Attendere prego...

Piscina Comunale San Sebastiano al Vesuvio

News Piscina Comunale San Sebastiano al Vesuvio

Tutte le News

Acquachiara nelle scuole: visita di Perez all' "Andrea Doria"

News pubblicata il 15/01/2014
Dopo la pausa dovuta alle feste natalizie riprende il programma di propaganda e promozione degli sport minori, in particolare della pallanuoto, nelle scuole da parte della Carpisa Yamamay Acquachiara. Il primo incontro educativo-didattico del nuovo anno si è svolto presso il 63mo Circolo Didattico "Andrea Doria" di Fuorigrotta, Napoli. A far visita ai piccoli alunni della scuola materna ed elementare sono stati Roberto Brancaccio, vice allenatore della prima squadra di pallanuoto, ed Amaurys Perez, difensore italo-cubano in forza al club biancazzurro e, da qualche mese, volto noto del piccolo schermo dopo la sua brillante partecipazione al format televisivo di Rai 1 "Ballando con le stelle".
Accoglienza in grande stile per i rappresentanti della Carpisa Yamamay Acquachiara: l'intero edificio era letteralmente addobbato con bandiere, palloncini e pon-pon biancazzurri. Perez (con una visibile benda sul sopracciglio a coprire i cinque punti di sutura, a causa della rottura dello stesso dopo uno scontrodi gioco avuto in allenamento nella giornata di ieri)  è stato, poi, accolto con un enorme striscione in PVC con un'enorme bandiera cubana, il logo della società Acquachiara ed una semplice ma significativa scritta: "Bienvenido Amaurys Perez". Sul videoproiettore, infine, a scorrimento le immagini del campione del mondo accompagnate da un sottofondo di musica cubana. "Che bello. Mi fate sentire a casa", ha dichiarato Perez, visibilmente emozionato.
Ad accompagnare Brancaccio e Perez anche la Prof.ssa Maria Rotunno, presidente dell'Associazione benefica No Profit "Accendiamo una stella for you" e coordinatrice di questo bellissimo progetto che sta coinvolgendo gran parte delle scuole di Fuorigrotta.
Dopo aver parlato della storia del club biancazzurro e di quella della pallanuoto napoletana i piccoli alunni hanno letteralmente travolto il gigante buono con il loro calore ed il loro affetto, facendogli domande a raffica. "E' più duro ballare o giocare a pallanuoto?", "Cosa hai provato nel vincere il mondiale?", "Cosa ti ha spinto a scegliere questo sport".
Domande alle quali il bronzo di Riace non si è mai sottratto, dispensando sorrisi ed autografi: "Sono orgoglioso di essere qui con voi e vi ringrazio per l'affetto che mi state dimostrando- ha esordito l'ex difensore azzurro- Ho qualche anno in più di voi ed ho due figli per cui posso darvi con tutto il cuore un consiglio che è quello di non mollare mai in ogni cosa che fate nella vita. Io sono arrivato su grandi palcoscenici in tarda età, a 35 anni, e solo questa mia voglia di non mollare e di dimostrae mi ha permesso di raggiungere certi traguardi. L'emozione più grande? La conquista della finale a Londra nel 2012; l'ultima rete della semifinale con la Serbia la siglai proprio io; al termine del match corsi da solo negli spogliatoi, mi sdraiai sulla panchina e scoppiai in lacrime per la gioia. Cosa rappresenta Napoli per me? Semplicemente, la amo".
Soddisfatto dell'incontro anche il coordinatore della Piscina WEDO Mostra d'Oltremare Brancaccio: "Un'accoglienza così proprio non ce l'aspettavamo. Faccio i miei complimenti ai docenti ed al dirigente dell' "Andrea doria", ringraziandoli pubblicamente. Proseguono i nostri incontri nelle scuole di Napoli e ci conforta il fatto che ovunque andiamo, riceviamo tanto ma tanto calore. Il nostro impianto di Fuorigrotta della Mostra d'Oltremare è aperto a tutti; aspettiamo chiunque voglia venirci a trovare".
Complimenti che arrivano anche dal Dirigente Scolastico, Dott.ssa Rossella Tenore: "Un programma di visite intelligenti quello della società Acquachiara. Sono rimasta sorpresa dall'interazione di questi incontri: non sono visite 'fredde' ma ai nostri ragazzi resta un qualcosa che va al di là della semplice chiacchierata con questi grandi campioni. L'Acquachiara grazie alla proiezione di video ed alla distribuzione di tanto materiale (come i dischetti omaggio che permettono ai ragazzi un ingresso gratuito nelle strutture Acquachiara), promuove al meglio questo bellissimo sport che è la pallanuoto. Complimenti davvero".
Verifica la validità di questo sito XHTML 2013 WebSite by Dynform.it   |   Design by Ricchi Amministrazione