Attendere prego...

News

Scegli uno dei nostri impianti:

Archivio News

Tutte le News

Nuoto, che successo per il Trofeo Mario Riccio

News pubblicata il 06/05/2019
"E' nostra intenzione - assicura Franco Porzio, presidente dell'Acquachiara e consigliere allo sport ed alle Universiadi della Regione Campania - far sì che il Memorial Mario Riccio diventi, col passare degli anni, una manifestazione sempre più importante".
Ma intanto già la prima edizione, che si è svolta domenica 5 maggio allo Stadio del Nuoto di Caserta, ha fatto registrare numeri importanti: 780 nuotatori in rappresentanza di 50 società del centro-sud hanno preso parte al meeting organizzato dall'Acquachiara con il patrocinio del Comitato Campano della Fin per ricordare Mario Riccio, lo sfortunato atleta biancazzurro morto l'8 marzo del 2018 a Caivano durante un allenamento. Aveva soltanto 17 anni.
La prima edizione del Memorial è stata vinta dalla Canottieri Napoli. Al secondo posto l'Assonuoto Caserta, al terzo l'Olimpic Napoli Nord. "Ma tutte le società partecipanti - prosegue Franco Porzio - hanno onorato il nome di Mario dando vita ad una manifestazione indimenticabile. Ringrazio, pertanto, dirigenti, nuotatori e genitori presenti. Un grazie alla Fin Campana e al suo presidente Paolo Trapanese, al Gruppo Ufficiali Gara regionale presieduto da Filippo Gomez, alla Federazione Italiana Cronometristi e al presidente del comitato regionale Michele Alfano e alla società Agis Caserta del presidente Giuseppe Guida, impeccabili padroni di casa. Non a caso abbiamo scelto la data del 5 maggio e lo Stadio dell Nuoto di Caserta per la prima edizione del Memorial: tra 60 giorni questo stesso impianto ospiterà le Universiadi 2019".
L'evento ha visto il coordinamento organizzativo di Almerico Veno, direttore della piscina comunale di Pomigliano d'Arco, Gianluca Leo, direttore sportivo dell'Acquachiara, Tommaso Cerbone, allenatore della squadra di nuoto agonistico dell'Acquachiara, Pasquale Viglione, settorista del comitato campano della Federnuoto, Ilaria Bocchetti, Elena Catapano ed Anna Mauro per la segreteria organizzativa.

Alla manifestazione ha presenziato, tra gli altri, anche il vice presidente della Fin Campania Ottorino Altieri: "E' stata - ha detto Altieri - una manifestazione bellissima. Anche per il futuro non faremo mancare il nostro appoggio all'Acquachiara nella realizzazione di questo evento, che merita di diventare una tappa sempre più importante nel panorama del nuoto nazionale".

I nuotatori partecipanti sono stati premiati da Vincenzo e Angela Riccio, il papà e la sorella di Mario, che ha onorato ancor più il suo ricordo gareggiando e salendo sul podio. La famiglia Riccio ha voluto premiare con una targa speciale tutti i finalisti dei 100 stile juniores, la gara di Mario, e con una Coppa i vincitori: Viola Scotto Di Carlo dello Sporting Club Flegreo e Antonio Riemma dell'Acquachiara.
Verifica la validitÓ di questo sito XHTML 2013 WebSite by Dynform.it   |   Design by Ricchi Amministrazione